Roma: arrestati esponenti del clan dei casalesi

ROMA 20 Maggio 2010 – La Squadra Mobile di Latina e la Guardia di Finanza di Roma hanno arrestato 7 persone, ritenute collegate al clan dei Casalesi, operanti nel basso Lazio. Le accuse per gli arrestati sono di associazione mafiosa, estorsione, tentato omicidio, intestazione fittizia di capitali.
La banda aveva costituito un’organizzazione criminale autonoma da quell del clan dei Casalesi di riferimento, che opera nel territorio campano, ma non aveva mutuato tutti i metodi mafiosi camorristici. Sono stati sequestrati beni per un valore di 4 milioni di euro.

Posted by on 20 maggio 2010. Filed under Antimafia, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento