Afghanistan: talebani attaccano avamposto Isaf

HERAT 27 MAG – Una battaglia durata alcuni giorni si è conclusa nell’ovest dell’Afghanistan, dove i mortai degli alpini hanno sparato per undici volte.
I militari italiani hanno sparato contro le postazioni degli insorti che avevano attaccato un avamposto delle forze afghane e dell’ Isaf. Al termine degli scontri, rendono noto dal quartier generale del contingente italiano ad Herat, la minaccia è stata neutralizzata.
Non ci sono feriti tra le forze della Nato nè tra i militari dell’esercito afghano.

Posted by on 27 maggio 2010. Filed under Esteri, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento