Roma: a 30 anni dalla scomparsa, la Polizia ricorda “Serpico”

ROMA 27 Maggio 2010 – Venerdì 28 maggio 2010 ricorre il 30° anniversario dell’uccisione dell’appuntato di P.S. Francesco Evangelista, conosciuto da molti con il nome di “Serpico”, ad opera di un commando terrorista dei NAR.

In sua commemorazione il Questore di Roma Dr. Giuseppe Caruso, domani alle ore 10.00 deporrà una corona di alloro a nome del Capo della Polizia Prefetto Dr. Antonio Manganelli sulla lapide collocata all’interno del Commissariato “Porta Pia” ove il predetto prestava servizio.

Alla commemorazione parteciperanno i familiari della vittima e le Autorità Civili e Militari.

La mattina del 28 maggio 1980, quattro terroristi “neri” dei NAR tesero un agguato ad Evangelista di fronte al Liceo Giulio Cesare. Nonostante la reazione di due poliziotti, colleghi della vittima, “Serpico” morì raggiunto da sette colpi.

Posted by on 28 maggio 2010. Filed under Agenda, Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento