Reggio Calabria: lotta alla ‘ndrangheta, operazione congiunta di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza

REGGIO CALABRIA 29 Maggio 2010 – All’alba di stamane personale della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza hanno condotto un’articolata attività di contrasto alla criminalità organizzata che ha interessato i vertici indiscussi delle famiglie di ‘Ndrangheta operanti in questo capoluogo e nelle fasce jonica e tirrenica della provincia reggina, nei confronti dei quali è stata effettuata un’accurata e capillare attività di perquisizione domiciliare finalizzata alla ricerca di armi ed esplosivi nonchè di ogni ulteriore elemento di interesse investigativo.
Complessivamente le perquisizioni domiciliari a carico dei boss e “reggenti” della ‘Ndrangheta calabrese sono state circa 300 ed hanno visto impegnati congiuntamente – nel rispetto dei principi di collaborazione istituzionale e di coordinamento ed a seguito di specifica attività di pianificazione e suddivisione degli obiettivi – oltre 700 appartenenti alle tre Forze dell’Ordine.

Posted by on 30 maggio 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento