Reggio Calabria: arrestati 42 affiliati della ‘ndrangheta

REGGIO CALABRIA 23 Giugno 2010 – I Carabinieri hanno arrestato 42 affiliati alle piu’ importanti cosche della ‘ndrangheta di Reggio Calabria e dei comuni limitrofi.
Dalle indagini è stato ricostruito l’ assetto criminale di Reggio Calabria e gli accordi presi fra due cosche prima rivali e adesso unite dagli stessi interessi. Si tratta dei Condello e dei De Stefano-Libri. Ai vertici proprio Pasquale Condello, detto “il supremo”, arrestato nel 2008 dopo 18 anni di latitanza e Giuseppe De Stefano.

Posted by on 23 giugno 2010. Filed under Antimafia, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento