Roma: polizia sequestra merce tossica proveniente dalla Cina

ROMA 22 Giugno 2010 – Dopo quello effettuato nel febbraio scorso, la Squadra Mobile capitolina, unitamente all’agenzia delle dogane, ha effettuato un nuovo sequestro di merce cinese presso un grande capannone commerciale in via Luigi Arcella, nella zona di Casal Morena.
All’interno sono state rinvenute circa 10.000 tonnellate di merce di provenienza cinese, calzature e capi di abbigliamento.
Dai rilievi effettuati il materiale utilizzato per la realizzazione della merce è risultato essere altamente tossico.

Posted by on 23 giugno 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento