Roma: traffico di esseri umani dalla Nigeria scoperto dai Carabinieri

ROMA 24 Giugno 2010 – Scoperto dai carabinieri del Ros, un sodalizio transnazionale di matrice nigeriana, dedito allo sfruttamento sessuale di connazionali ridotte in schiavitu’ e minacciate di ritorsioni sui familiari. I carabinieri stanno eseguendo, sia in Abruzzo che in altre regioni italiane, 26 arresti. I responsabili sono indagati per associazione per delinquere finalizzata alla tratta di esseri umani, riduzione in schiavitù, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e sfruttamento della prostituzione.

Posted by on 24 giugno 2010. Filed under Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento