Noto: luci in cielo a san Lorenzo, l’Aeronautica Militare non risponde

NOTO 17 Luglio 2010 – Punti luminosi direzione Sud Sud-Ovest avvistati sulla costa tra Noto e Pachino nella notte tra l’una e l’una e trenta hanno destato curiosità tra i numerosi abitanti della località balneare di San Lorenzo.
Almeno una decina di grandi punti luminosi di colore rossastro in formazione sono state avvistati nel cielo della zona costiera. Sono numerose le testimonianze di persone che, intorno all’una di notte, hanno visto chiaramente una sorta di “formazione” luminosa e piuttosto appariscente con luci che si spostavano allineate verso sud.
La cosa ha causato stupore ed anche un po’ di paura tra gli abitanti della zona che si sono chiesti di che fenomeno poteva trattarsi.
“Non possiamo farci nulla se la gente vede delle luci in cielo” – ci hanno detto telefonicamente dal centralino del 34° Gruppo Radar di Testa dell’Acqua.
Tuttavia non credendo alla eventuale e surreale spiegazione di un passaggio UFO, abbiamo chiesto se risultavano esercitazioni militari in zona, o eventuali fenomeni atmosferici dovuti alle correnti d’aria calda che sta imperversando nella zona in questi giorni.
Ci spiace constatare come la risposta dell’Aeronautica – verso cui questa redazione nutre un profondo rispetto – si sia limitata ad una lieve arrabbiatura dell’interlocutore telefonico.

Posted by on 17 luglio 2010. Filed under Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento