Rosolini: arriva il cane di quartiere

Rosolini: arriva il cane di quartiere ROSOLINI 04 Agosto 2010 – Nell’ambito del progetto per l’istituzione del “cane di quartiere”, inserito nel più ampio programma avviato dall’Amministrazione Comunale teso a sanare il diffuso problema relativo al randagismo, è stato immesso nel territorio comunale il primo cane di quartiere, ovvero un cane senza padrone che viene curato dai vari membri del quartiere. Il quartiere interessato a questo primo esperimento è quello della zona alta di via Bellini. Nel pomeriggio del 29 luglio l’immissione ufficiale di “Willy”, questo il nome attribuito al cane, alla presenza del Sindaco Savarino, della responsabile del settore Tramontana, Vigili Urbani, responsabili del servizio veterinario del’Asp 8 e dell’associazione “Una casa per Lilly”, nonché i residenti nel quartiere. Il cane, sterilizzato, munito di targhetta ufficiale ed apposito microchip, adesso potrà girare tranquillamente per le vie del quartiere con i residenti che ne avranno cura fornendogli un rifugio, cibo e acqua, nonché costantemente monitorato dal Comando di P.M.

Posted by on 4 agosto 2010. Filed under News Locali. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento