Palermo: no alla privatizzazione dell’acqua, depositate 35mila

ROSOLINI 07 Settembre 2010 – Missione palermitana per il sindaco Savarino e l’assessore ai lavori pubblici Carmelo Di Stefano. Nell’agenda dei due amministratori l’appuntamento presso l’Assessorato Regionale agli Enti Locali per l’incontro di tutti i Sindaci del Comitato dei Comuni per depositare le firme raccolte contro la privatizzazione dell’acqua.
All’Assessorato agli EE.L. il Comitato dei Sindaci Siciliani, rappresentanti dei comitati di cittadini e sindacati, hanno depositato le circa 35.000 firme raccolte per la presentazione della proposta di legge di iniziativa popolare per la ripubblicizzazione del servizio idrico in Sicilia. “Si aspetta adesso – afferma il Sindaco Savarino- che l’Assemblea Regionale prenda nella dovuta considerazione le varie petizioni giunte e cominci ad esaminare la proposta di legge onde evitare che questo prezioso bene pubblico vada a finire in mano a privati”.

Posted by on 7 settembre 2010. Filed under News Locali. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento