Roma: incidente GRA, la responsabile si presenta in commissariato

ROMA 07 Settembre 2010 – Si è presentata oggi pomeriggio intorno alle 14.00 presso il Commissariato Esposizione accompagnata dal suo avvocato la donna che ieri mattina ha provocato l’incidente sul Grande Raccordo Anulare nel corso del quale ha perso la vita un romano di 48 anni.
Nella stessa circostanza è rimasto gravemente ferito anche il secondo passeggero dello scooter caduto rovinosamente al suolo dopo il violento urto con l’auto guidata dalla donna. Per la 51enne romana è scattata la denuncia per omicidio colposo e omissione di soccorso.
La donna infatti non si era fermata per dare assistenza alle vittime subito dopo l’incidente.
Il veicolo che presenta ancora i segni dell’impatto è stato posto sotto sequestro.
Sul luogo dell’incidente era intervenuta ieri mattina la Polizia Stradale che dopo aver garantito i soccorsi e fatto i rilievi del caso aveva fatto scattare le indagini per rintracciale il responsabile dell’episodio.
Nella stessa giornata di ieri era stato rivolto un appello al conducente del veicolo a presentarsi presso gli uffici di Polizia.

Posted by on 7 settembre 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento