Trieste: blitz antidroga, bloccato traffico internazionale

TRIESTE 07 Settembre 2010 – Un’operazione antidroga ha portato all’arresto di 28 corrieri utilizzati da un clan nigeriano per un vasto traffico internazionale di cocaina ed eroina. La Squadra Mobile della Questura e la Polizia di frontiera di Trieste hanno sequestrato 17 chili di droghe.
Le indagini hanno portato alla scoperta di una vasta rete di trafficanti nigeriani di stupefacenti che, utilizzando connazionali e cittadini dell’est europeo, facevano entrare in Italia cocaina proveniente dal Sudamerica ed eroina prodotta in Afghanistan, poi inviata in Europa attraverso la “rotta balcanica”.

Posted by on 7 settembre 2010. Filed under Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento