Roma: rientrate in Italia le salme dei quattro alpini caduti in Afghanistan

ROMA 11 Ottobre 2010 – E’ atterrato stamane all’aeroporto di Ciampino il C-130 militare con a bordo le salme dei quattro militari italiani uccisi in Afghanistan, due giorni fa, in un attacco rivendicato dai talebani. Ad accogliere i feretri il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, i presidenti delle Camere, Schifani e Fini, e il ministro della Difesa, Ignazio La Russa. Napolitano ha reso omaggio alle salme, soffermandosi davanti alle bare. I funerali dei quattro, Marco Pedone, Gianmarco Manca, Francesco Vannozzi e Sebastiano Ville, si terranno domani in forma solenne a Roma alle ore 10.30 nella Basilica di Santa Maria degli Angeli.

Posted by on 11 ottobre 2010. Filed under Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento