Augusta: cambio di guardia alla direzione dell’Arsenale

AUGUSTA 19 Ottobre 2010 – Si è svolta ieri mattina presso la “Banchina Lavori” dell’Arsenale la cerimonia di avvicendamento alla Direzione dell’Arsenale Militare Marittimo di Augusta, alla presenza dell’Ammiraglio Ispettore Capo Alberto Gauzolino (Ispettore per il Supporto Logistico e dei Fari e Capo del Corpo del Genio Navale della Marina), dell’Ammiraglio di Divisione Salvatore Ruzittu (Comandante Militare Marittimo Autonomi in Sicilia) e di numerose Autorità militari, civili e religiose della città.
Il Contrammiraglio Andrea Licci, al termine di 28 mesi di intensa attività, cede la Direzione al Contrammiraglio Osvaldo Brogi, per andare a ricoprire un incarico superiore a Roma presso l’Ispettorato per il Supporto Logistico e dei Fari. Durante la sua direzione, l’Ammiraglio Licci ha condotto importanti attività per il rinnovamento delle infrastrutture e per il rilancio dello Stabilimento di lavoro. In tale periodo il programma lavori è stato molto intenso, con l’esecuzione di importanti interventi a favore sia delle Unità Navali della Base di Augusta, sia delle Unità Militari (nazionali e non) di passaggio. Inoltre l’Arsenale ha fornito supporto alla Marina Militare dell’Ecuador per i lavori di ripristino funzionale e di manutenzione della piattaforma e dei sistemi di bordo di una Unità (ribattezzata BAE Atahualpa) concorrendo anche all’addestramento in mare e alla condotta dell’unita’ da parte del nuovo equipaggio.
Il Contrammiraglio Osvaldo Brogi proviene dallo Stato Maggiore delle Difesa (Roma) dove ha ricoperto l’incarico di Vice Capo del VI Reparto – Sistemi C4I e Trasformazione (Comando Controllo Comunicazioni Computer e Informazioni), di Direttore di progetto della “Defence Information Infrastructure” (DII) e di Presidente Nazionale e Chairman di gruppi di lavoro Nato e dell’Unione Europea relativamente alle aree di sviluppo dei sistemi elettronici complessi per la creazione di una comune sorveglianza marittima nel Mediterraneo. E’ sposato con la Signora Ivana ed ha due figli, Giacomo e Silvia.

L’Arsenale Militare Marittimo di Augusta è uno dei tre Arsenali oggi alle dipendenze dell’Ispettorato per il Supporto Logistico e dei Fari della Marina Militare. Fra i vari Enti della Marina Militare, è quello più integrato nel tessuto sociale e produttivo della città di Augusta e della Provincia di Siracusa, anche in considerazione del numero di dipendenti militari e civili provenienti da queste zone ed intrattiene costanti e produttivi rapporti di lavoro con varie industrie locali e nazionali. La peculiarità dei compiti assegnati lo rende una struttura di supporto tecnico-logistico di grande rilievo.

Posted by on 19 ottobre 2010. Filed under News Locali. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento