Roma: la presidente Polverini in visita dal Questore Tagliente

ROMA 10 Novembre 2010 – In occasione di una visita istituzionale, questa mattina il Questore di Roma Francesco Tagliente ha ricevuto la Presidente della Regione Lazio Renata Polverini.
Dopo un colloquio riservato, il Questore ha accompagnato la Presidente Polverini presso i locali della Sala operativa, dove dal 4 ottobre scorso sono stati avviati sono i lavori di riorganizzazione ambientale e funzionale finanziati dalla Regione Lazio.
Presenti anche il Prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro, il Direttore Centrale della Polizia Anticrimine Prefetto Francesco Gratteri, l’Assessore regionale Giuseppe Cangemi, nonché la dr.ssa Daniela Stradiotto, Direttore del Servizio Controllo del Territorio del Dipartimento della Pubblica Sicurezza.
La Presidente ha quindi incontrato tutti i Dirigenti ed i Funzionari della Questura presso la sala riunioni di via S. Vitale.
Il Questore, nel rivolgere l’apprezzamento di tutta la struttura per l’attenzione che la Presidente Polverini ha voluto testimoniare agli oltre 6.400 uomini in servizio nella provincia di Roma, ha sottolineato il significativo contributo che la Regione Lazio sta garantendo per la sicurezza dei cittadini.
In particolare, il finanziamento della ristrutturazione e della informatizzazione della Sala Operativa, con la realizzazione del Centro per la Gestione della Sicurezza per i Grandi eventi, rappresenta un importante tassello per la realizzazione del progetto elaborato dalla Questura per la sicurezza dei cittadini della Capitale.
Il potenziamento delle risorse informatiche per la sicurezza delle diverse aree urbane e della provincia assicurerà una migliore accessibilità ai servizi di polizia per gli utenti, oltre che un miglioramento delle condizioni di decoro degli ambienti di lavoro dei poliziotti.
La ottimizzazione dei sistemi di gestione delle unità operative dislocate sul territorio, contribuirà infatti a migliorare ulteriormente la risposta alle esigenze di sicurezza dei cittadini, degli operatori economici e dei turisti che vivono ogni giorno la città e la provincia di Roma, in linea anche con le linee guida tracciate dal Patto per Roma Sicura e con la politica di partenariato istituzionale.

Posted by on 11 novembre 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento