Marsala: valorizzare le aree militare ad uso urbano, firmato protocollo d’intesa tra la citta’ siciliana e il ministero della difesa

MARSALA 18 Novembre 2010 – E’ stato firmato questa mattina a Roma, presso Palazzo Chigi, un protocollo d’intesa tra il Ministro della Difesa Ignazio La Russa e l’Avv. Lorenzo Carini Sindaco di Marsala.
Il protocollo, firmato alla presenza del Sottosegretario di Stato alla Difesa Guido Crosetto e dell’On. Ignazio Abrignani, ha lo scopo di valorizzare alcune aree militari presenti sul territorio del comune siciliano e si inserisce in un’azione che la Difesa ha avviato per valorizzare i siti militari a fini urbanistici e favorire uno sviluppo alloggiativo per i nostri militari.

”Il nostro obiettivo in questo momento – ha precisato il Ministro La Russa – è quello di favorire una allocazione dei militari che hanno la famiglia in luoghi lontani e hanno bisogno di abitazioni e quindi queste convenzioni tendono sempre a poter dare una casa, a condizioni agevolate, ai nostri ragazzi e ragazze in divisa”.

Il Sindaco Carini ha quindi illustrato i contenuti del protocollo ”Verranno recuperate due aree dismesse dalla Difesa per un totale di 200.000 mq., che hanno un grande valore paesaggistico e che consentiranno di poter rivalutare il territorio e porteranno alla città di Marsala una riqualificazione urbana ed un’occasione di sviluppo e lavoro per l’intera città”.

”La Difesa fa sviluppo – ha sottolineato l’On. Ignazio Arbignani che ha sostenuto l’iniziativa – consente alla città di recuperare risorse, di recuperare territorio, di recuperare valorizzazione. E la città è sicuramente grata di ciò”.

Il Ministro La Russa, quindi, ha concluso illustrando gli altri protocolli in itinere, seguiti dal Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Guido Crosetto che si occupa da vicino di questa materia, che saranno sottoscritti prima di Natale. Tra questi, il primo e forse il più importante è quello che verrà sottoscritto con la Regione Veneto e il Comune di Venezia per la valorizzazione di alcune aree di grande pregio e di strutture militari che sono all’interno della città di Venezia.

E’ stato poi menzionato il protocollo con il CONI e il Ministro della Gioventù Giorgia Meloni per rendere fruibile, con finalità sociali e sportive, un’area importante della Difesa a favore dei ragazzi di Scampia. Infine, sono stati elencati protocolli in via di finalizzazione con le città di Civitavecchia, Ravenna, Villa Vicentina, Palmanova e Rovigo.

Posted by on 18 novembre 2010. Filed under Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento