Roma: il Gen. Adinolfi promosso a generale di corpo d’armata

Roma: il Gen. Adinolfi promosso a generale di corpo d'armata Roma 27 Novembre 2010 (F.F.) – Una carriera brillante, quella di Michele Adinolfi, è stata ricompensata con la terza stelletta che va ad aggiungesi alla “greca” sulle spalline e che costituisce il grado di generale di Corpo d’armata.
Il Gen. Michele Adinolfi, nato ad Afragola (NA) il 1° dicembre del 1952, e’ entrato nell’Accademia della Guardia di Finanza nel 1972. Dal 1976 al 1995 ha prestato servizio presso diversi importanti Reparti operativi del Corpo in Calabria, in Lombardia e nel Lazio, presso il Comando Generale della Guardia di Finanza e la Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Frequentatore, nel biennio 1995-1997, del 24° Corso Superiore Scuola di Polizia Tributaria, ha successivamente retto il Comando Provinciale di Catania ed il Nucleo Speciale Investigativo di Roma. Da Ufficiale Generale ha svolto gli incarichi di Comandante Regionale Veneto, di Capo del I Reparto – ”Personale” – del Comando Generale e, da ultimo, di Comandante Regionale Lazio. Laureato in Giurisprudenza, in Economia e Commercio, in Scienze Politiche e in Scienze della Sicurezza Economica e Finanziaria, il Generale Michele Adinolfi e’ stato, tra l’altro, consulente esterno della Commissione Parlamentare Antimafia dal 1994 al 1995 e Vice Presidente del CO.CE.R (Consiglio Centrale di Rappresentanza) della Guardia di Finanza dal 1999 al 2002.
A Catania lo ricordiamo tutti per la sua signorilità, preparazione professionale ed umanità. Potenziò il Comando provinciale di Catania creandovi, altresì, l’Ufficio stampa e relazioni pubbliche.

Posted by on 29 novembre 2010. Filed under Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento