Valverde: nonni protagonisti attivi, attivata una linea per gli anziani

VALVERDE (CT) 29 Novembre 2010 – Una linea d’ascolto per gli anziani che spesso vivono in condizioni di disagio e di solitudine. La sta attivando la “Fraternita Misericordia” di Valverde con partner il gruppo di donatori del sangue “Fratres”, per ascoltare e raccogliere le richieste e i bisogni di questa particolare fascia della società sempre più spesso dimenticata anche dai parenti prossimi. Contattando lo 0957213683 gli anziani potranno parlare con gli operatori, esprimere le loro problematiche, spiegare le loro esigenze. Saranno compilate delle schede che serviranno a comprendere i fabbisogni della popolazione anziana della città che aderirà al progetto, per consegnare ipotesi di lavoro ai Servizi Sociali del Comune che potrà calibrare i prossimi futuri interventi. L’iniziativa rientra all’interno del più ampio progetto “I nonni protagonisti attivi” che sarà attivato la prossima settimana a Valverde e presentato martedì 30 novembre alle ore 17 in conferenza stampa presso la sala auditorium di Villa Cosentino, in via Del Santuario, n.4.
Alla conferenza stampa di martedì pomeriggio interverranno il presidente della “Fraternita Misericordia”, Salvatore Balsamo, la responsabile del progetto, la dottoressa Loredana Di Biasi, il presidente della “Fratres”, Carmelo Finocchiaro, e i rappresentanti dell’Amministrazione comunale di Valverde, l’assessore al Volontariato, Antonio Abate, e l’assessore alle Politiche Sociali, Domenico Caggegi. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Angelo Spina appoggia infatti il progetto. L’incontro sarà moderato dalla dottoressa Eliana Saccone, anche lei impegnata all’interno del progetto.

Posted by on 29 novembre 2010. Filed under Agenda, News Locali. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento