Afghanistan: attaccati militari italiani, nessun ferito

BUJI 12 Gennaio 2011 – Nuovo attacco alla base del contingente italiano a Buji, in Afghanistan, la stessa dove il 31 dicembre è stato ucciso l’alpino Matteo Miotto, nella valle del Gulistan. I militari hanno risposto al fuoco e dopo oltre mezz’ora hanno costretto gli insorti ad allontanarsi. Nessun soldato italiano è rimasto ferito. Sul posto è intervenuto anche un caccia americano.

Posted by on 12 gennaio 2011. Filed under Esteri, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento