Roma: match Lazio-Sampdoria, daspati due tifosi

ROMA 16 Gennaio 2011 – A conclusione dell’incontro di calcio Lazio – Sampdoria disputato allo Stadio Olimpico personale della Digos e Commissariato Prati ha proceduto all’arresto di H. C. di anni 23 supporter della Sampdoria che durante il primo tempo al settore ospiti distinti sud aveva lanciato e fatto esplodere una bomba carta.
L’arrestato per evitare l’identificazione si era cambiato di abiti liberandosi del giaccone poi recuperato nello stadio dagli operatori di Polizia.
A carico dell’arrestato il Questore di Roma ha adottato il Daspo per la durata di anni 3 con la prescrizione di presentarsi agli Uffici di Polizia in occasione di incontri di calcio.
Nella circostanza è stato denunciato in stato di libertà e sottoposto a daspo per anni 1 un altro tifoso che ha agevolato l’arrestato durante il lancio.

Posted by on 16 gennaio 2011. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento