Siracusa: “2° Randonnee’ di Ciclismo – Mandorlo in Fiore 2011”

SIRACUSA 22 Febbraio 2011 – Con oltre 65 iscritti ha avuto inizio il 2° Randonneè di Ciclismo da piazza Plebiscito a Solarino. Una giornata ricca di sport e amicizia che ha visto 33 atleti percorrere l’intero percorso di 200 km tra la Provincia di Siracusa e la Provincia di Ragusa e la restante parte ha effettuato il tragitto più breve da 86 km.

La manifestazione autorizzata dall’Audaxi Italia prevedeva un percorso di 200 km con partenza ed arrivo nella città di Solarino passando per Palazzolo Acreide, Giarratana , Ragusa , Modica , Ispica, Pachino,Portopalo di Capo Passero, Marzamemi, Noto , Avola e Floridia.

Agli atleti giunti al traguardo è stato consegnato l’attestato ufficiale con cui potranno partecipare alla Randonnè internazionale a Parigi dove percorreranno 1000 km con la maglia della Nazionale Italiana amatori.

Soddisfazione per il CSI Siracusa, il Csi Noto e l’associazione Solarino Bike che hanno organizzato l’evento sportivo e che sono rimasti soddisfatti per la partecipazione di atleti provenienti da tutta la Sicilia.

«Solo con la collaborazione di tutti “Insieme si vince” e oggi abbiamo vinto un’altra partita – afferma Domenico Colella, presidente CSI Siracusa –   lo sport aiuta a vivere meglio la nostra vita e quella degli altri ed è ora e sarà per sempre un ottimo mezzo di trasmissione di valori e principi sani come quelli che il CSI da sempre trasmette ai suoi partecipanti».

Inoltre, il presidente intende ringraziare tutti i volontari dei comitati del Csi e della Solarino Bike in particolare a: Danilo Elia (direttore tecnico), Carmelo Gurreri ( Segretario ), Maurizio La Gioia (Resp Arbitri Csi Siracusa), Concetto Abela , Salvo Cammuca , Francesco Catera (dir tecnico Calcio a 7), Alessio Mauceri (resp Volley), Salvo Aparo (special guest della Solarino Bike), Mimmo Malandrino, Giovanni Di Lorenzo e Concetta Scardaci (Csi Noto) e Fortuna Gabriele (Fotografo).

Un ringraziamento anche al parroco della Parrocchia di S. Paolo di Solarino, Padre Luigi Corciulo, e al Presidente del consiglio provinciale, Michele Mangiafico, oltre ai Sindaci dei comuni di Solarino, Ragusa, Giarratana, Pachino e Avola che hanno permesso la realizzazione dell’evento.

Posted by on 22 febbraio 2011. Filed under News Locali, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento