Roma: rapinano e molestano ragazza, arrestati

ROMA 01 Marzo 2011 – Due cittadini marocchini ed un cittadino libico, tutti senza fissa dimora, di età compresa tra i 21 e i 35 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri, nella notte, dopo aver rapinato e molestato una donna romana di 33 anni, a piazza dei Cinquecento, nei pressi della Stazione Termini. I tre, verso le 2,30, sono stati notati dai Carabinieri del Nucleo Scalo Termini, di pattuglia nella piazza, mentre ronzavano intorno alla donna che era appena uscita da un bar. I militari hanno seguito i loro movimenti e quando li hanno visti circondare la vittima, strapparle di dosso la borsa e molestarla, sono intervenuti prima che la situazione degenerasse. Uno dei tre ha tentato di scappare ma è stato subito raggiunto e ammanettato da un’altra pattuglia di Carabinieri, del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trionfale, anch’essa di servizio in zona. La vittima è stata medicata per alcune contusioni. Recuperati, nelle tasche di uno degli arrestati, il cellulare e 20 euro rapinati alla donna. I tre aggressori sono stati associati al carcere di Roma Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dovranno rispondere anche delle molestie oltre che di rapina aggravata in concorso.

Posted by on 1 marzo 2011. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento