A Tivoli si insedia il nuovo commissario di polizia

ROMA 04 Marzo 2011 – Si è svolta ieri mattina, alla presenza del Questore Tagliente, la cerimonia di insediamento del nuovo dirigente del Commissariato di Tivoli il nuovo dirigente, dr. Giancarlo Santelia.

Dopo una breve parentesi alla Questura di Perugia, dove è stato a capo della Divisione Anticrimine, ed al Compartimento della Polizia Ferroviaria, il dr. Santelia è tornato alla Questura di Roma, dove aveva lavorato dal 1991 al 2005.

Sempre impegnato in incarichi di tipo operativo, il dr. Santelia ha ricoperto il ruolo di vice dirigente delle Volanti, nonché di Dirigente di diversi Commissariati della Capitale, tra cui il Commissariato Borgo, che lo ha visto impegnato per la gestione degli eventi connessi ai Funerali di Papa Giovanni Paolo II, nonché alla cerimonia di intronizzazione di Papa Benedetto XVI.

La nuova guida del Commissariato di Tivoli –ha sottolineato il Questore Tagliente- rappresenta una risorsa per un ufficio chiamato ad operare a distanza dalle Divisioni centrali della Questura, ed al quale viene affidato il compito di interpretare la politica di partenariato con i cittadini, gli operatori economici e le associazioni del territorio in cui opera.

In occasione della visita presso il Commissariato di Tivoli il Questore ha voluto ancora una volta ringraziare tutto il personale dei Commissariati e delle Divisioni centrali per lo sforzo quotidiano assicurato per garantire non solo l’attività di prevenzione e contrasto delle diverse forme di illegalità, ma anche per garantire la gestione dei  servizi di ordine pubbliche in occasione delle numerose manifestazioni che quotidianamente si svolgono nella Capitale e negli altri Comuni della provincia.

La forte motivazione del personale consente di far fronte alle sempre diverse e crescenti esigenze di sicurezza dei cittadini, rappresentando il valore aggiunto.

La rimodulazione dei servizi operativi esterni condivisa dal Questore all’inizio di gennaio con i Dirigenti di tutte le strutture vede da diverse settimane tutti i Commissariati impegnati ad intensificare il servizio di pronto intervento con le Autoradio nelle diverse fasce orarie diurne e notturne, raggiungendo con le risorse oggi disponibili una media di circa 100 equipaggi impegnati nei diversi turni sul territorio dell’intera provincia.

Nella stessa direzione dell’incontro odierno il Questore nei giorni scorsi ha fatto visita al personale del Commissariato Anzio Nettuno (in occasione dell’insediamento del nuovo dirigente), nonché delle Volanti, testimoniando la gratitudine e l’apprezzamento per il lavoro svolto, e per la prontezza nel rispondere al dinamismo con cui le dinamiche della sicurezza dei cittadini evolvono quotidianamente.

Posted by on 4 marzo 2011. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento