Roma: espugnata roccaforte dei Casamonica

ROMA 04 Marzo 2011 – I Carabinieri della Compagnia di Frascati hanno arrestato, per droga, quattro esponenti del “clan Casamonica”. Durante diversi servizi di osservazione e pedinamento in abiti civili, i militari hanno accertato la presenza di un vero e proprio “supermercato della droga”,aperto 24 ore su 24, situato all’interno di un vicolo senza uscita, in località Arco di Travertino, ove abitano quasi esclusivamente gli appartenenti alla famiglia dei Casamonica. Oggi il blitz: i carabinieri hanno osservato i numerosi clienti che in fila, ordinatamente, aspettavano il loro “turno” per acquistare lo stupefacente (cocaina) e così sono intervenuti portando a termine, con l’ausilio di unità cinofile, diverse perquisizioni domiciliari.

All’atto dell’ingresso dei militari nell’abitazione meta dei tossicodipendenti, è stato lanciato da una finestra un involucro contenente oltre 15 dosi di cocaina già confezionate. I militari al termine dell’operazioni hanno arrestato 3 uomini ed una donna per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, denunciandone a piede libero altre 2. Nel corso dell’operazione antidroga i Carabinieri, unitamente a personale dell’ACEA hanno scoperto anche il furto di energia elettrica in due abitazioni, denunciando a piede libero per furto di energia elettrica altri due appartenenti al clan.

L’operazione odierna è stata condotta anche con il supporto informativo dei Servizi di Informazione e si aggiunge alle operazioni svolte nei mesi scorsi dai Carabinieri di Frascati che hanno portato a decine di arresti e, soprattutto, al sequestro ed all’abbattimento di immobili “faraonici” del clan dei Casamonica.

Posted by on 4 marzo 2011. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento