Arma e studenti: visita alla Compagnia Carabinieri di Modica

MODICA 13 Maggio 2011 – È terminata in allegria, con un brindisi a suon di merendine e bibite, la visita che i ragazzi delle classi quinte del Circolo didattico Piano Gesùdi Modica hanno voluto rendere alla Compagnia di Modica nel quadro di un più ampio progetto avviato dall’Arma dei Carabinieri in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione per contribuire alla formazione della cultura della legalità.

Una quarantina di ragazzi, accompagnati dal dirigente scolastico, professor Giuseppe Fava, e da altri 3 insegnanti, hanno avuto l’opportunità di trascorrere un’intera mattinata nei locali della Compagnia, comandata dal Cap. Alessandro Loddo, con la finalità di capire come trascorre una giornata tipo dei Carabinieri.

I ragazzi, dopo aver provato l’emozione di sedersi all’interno di una macchina della “radiomobile”, hanno visitato tutti gli uffici del Comando compresa la Centrale Operativa del 112 che gestisce tutti i collegamenti radiotelefonici tra i vari reparti della Compagnia dislocati tra Modica, Scicli, Pozzallo ed Ispica.

Si tratta della quinta volta, negli ultimi due anni, che gli alunni delle scuole elementari del comprensorio modicano visitano la Compagnia di Modica.

Questi incontri vengono organizzati affinché, fin dalla giovane età, i futuri cittadini si avvicinino alle Istituzioni e capiscano che i Carabinieri sono dei cittadini come tutti gli altri, ma con un compito in più: quello di difendere la legalità e la sicurezza dei cittadini.

Ovviamente è stato l’entusiasmo il sentimento prevalente della mattinata che, a breve, avrà un seguito: altri ragazzi torneranno nei prossimi giorni a far visita ai militari.

 

Posted by on 14 maggio 2011. Filed under News Locali, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento