Bruxelles: primo via sulla nuova PAC da parte del Parlamento europeo

BRUXELLES 25 Maggio 2011 – Votato in commissione agricoltura del Parlamento europeo il rapporto sulla PAC del tedesco Albert Dess.

La grande mole di emendamenti di compromesso é stata sottoposta al voto nell’Aula plenaria di Bruxelles, quasi a testimoniare il momento tanto atteso dopo la presentazione della Comunicazione ‘La Pac verso il 2020″ , avvenuta il 18 novembre 2010.

Entro luglio il Parlamento trasmetterà la propria posizione definitiva che costituirà la base per l’elaborazione del pacchetto legislativo da parte della Commissione europea. “Un segnale chiaro – dichiara il relatore Dess – che la Commissione non può non recepire”.

“Per la prima volta  – dichiara l’On. Giovanni La Via – il Parlamento europeo di 27 paesi dice la propria sulla futura politica agricola comune. Un’ espressione democratica sulla politica che é simbolo dell’Unione europea e per la quale bisogna profondere impegno e risorse adeguate a beneficio non solo degli agricoltori ma di tutti i cittadini europei.”

 

 

Posted by on 25 maggio 2011. Filed under Esteri, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento