Roma-Bratislava: 48mila biglietti venduti e misure di sicurezza

ROMA 25 Agosto 2011 – Sono 48.000 i biglietti già venduti per il match che alle 20.45 di questa sera si svolgerà allo Stadio Olimpico tra la Roma e lo Slovan Bratislava.

E’ questo il dato emerso nel corso del Tavolo Tecnico che il Questore ha presieduto  in  via S. vitale.

Il significativo afflusso previsto ha indotto a portare a regime la macchina della sicurezza, che prevede per la gara odierna l’apertura anticipata dei varchi alle ore 18.00 e  un “meeting-point”  per i tifosi del Slovan-Bratislava a Piazzale Flaminio – lato Viale Washintgon.

Le misure, condivise da tutti i partner intervenuti al Tavolo Tecnico, sono orientate al duplice obiettivo di conciliare le esigenze della mobilità urbana con l’evento, nell’intento di evitare la congestione delle vie limitrofe allo Stadio a ridosso dell’inizio dell’incontro, e di assicurare ancora migliori condizioni di sicurezza per i sostenitori ospiti.

Sono in particolare già monitorati i 4 pullman di supporters ospiti già arrivati nella Capitale, in attesa del quinto. Un sesto bus è invece fermo ad Arezzo in seguito agli atti di teppismo posti in essere da alcuni tifosi dello Slovan Bratislava, autori di danneggiamenti presso un’autogrill che hanno reso necessario l’intervento della Polizia di Arezzo ed il fermo dei responsabili, la cui posizione è tutt’ora al vaglio.

 

Posted by on 25 agosto 2011. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento