Il Corno d’Africa al centro della riunione del Comitato Militare dell’Unione Europea

BRUXELLES 22 Novembre 2011 – Si è svolta oggi, a Bruxelles, la riunione del Comitato Militare UE a livello Capi di Stato Maggiore della Difesa a cui ha preso parte il Generale Biagio Abrate.

Il meeting è stato preceduto da una colazione di lavoro con il Chief Executive dell’European Defence Agency (EDA), Madame Arnould, nel corso della quale sono stati discusse tematiche capacitive afferenti alle iniziative in atto per accrescere la disponibilità di capacità e al programma europeo Single European Sky ATM Research (SESAR).
L’argomento principale all’ordine del giorno del Comitato è stato quello relativo alle iniziative intraprese dall’UE nella Regione del Corno d’Africa con aggiornamenti sulle operazioni attualmente in corso quali “EU Training Mission Somalia”, “EU NAVFOR ATALANTA”, indicazioni sul quadro strategico complessivo dell’UE nella Regione e su un piano multidimensionale per contrastare la Pirateria nell’area.

Il Generale Abrate, nei suoi interventi, ha confermato l’impegno della Difesa italiana nelle missioni europee attualmente in corso, evidenziando la necessità di un approccio maggiormente integrato sia in ambito Unione Europea sia con le altre Organizzazioni Internazionali gravitanti nell’area quali Nazioni Unite e Unione Africana.

 

www.difesa.it

Posted by on 22 novembre 2011. Filed under Esteri, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento