Cerimonia di avvicendamento nella carica di Vice Comandante dell’Arma dei Carabinieri.

ROMA 07 Marzo 2013 – Nella mattinata odierna, presso il Salone di Rappresentanza del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, alla presenza de lComandante Generale Leonardo Gallitelli e dei vertici dell’Istituzione, si è svolta la cerimonia di avvicendamento nella carica di Vice Comandante Generale dell’Arma fra il Generale di Corpo d’Armata Clemente Gasparri, che termina il mandato dopo un anno, e il Generale di Corpo d’Armata Massimo Iadanza, che lo assume proveniente dall’incarico di Comandante dell’Interregionale “Vittorio Veneto”.
Nel corso della cerimonia, preceduta dalla deposizione di una corona di alloro da parte dei due Ufficiali al Sacrario dei Caduti presso il Museo Storico dell’Arma, il Generale Gallitelli ha espresso al Gen. C.A. Gasparri “la più viva gratitudine … per l’autorevolezza e l’incondizionato amore per l’Arma che hanno costantemente caratterizzato la sua opera al servizio dello Stato” dopo oltre 45 anni di vita militare, mentre al Gen. C.A. Iadanza, “di cui sono ben note le eccezionali qualità di uomo e di Comandante”, le sue “felicitazioni ed i migliori auguri di buon lavoro” nel nuovo incarico.

( courtesy www.carabinieri.it )

Posted by on 7 marzo 2013. Filed under Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento