Explora Nunaat: il riconoscimento del Presidente della Repubblica al progetto “Le acque degli dei”.

ROMA 05 Maggio 2013 – Sarà consegnata giovedì 9 maggio la Medaglia del Presidente della Repubblica a Davide Peluzzi per il progetto “Le acque degli dei” in favore delle popolazioni del Nepal, durante la giornata della Festa dell’Europa che si terrà presso Biblioteca Nazionale Centrale, in Viale Castro Pretorio 105, a Roma.

Durante il Convegno, che è patrocinato dalla Commissione Europea, Davide Peluzzi, esploratore e presidente di Explora Nunaat International, illustrerà le difficoltà delle popolazioni del Nepal e gli obiettivi del progetto “Le acque degli dei” che punta a contribuire alla creazione di condizioni di vita migliori per le popolazioni partecipando alla ricostruzione delle abitazioni distrutte da una mega-frana (glof) nel Rasuwa, e alla costruzione di un piccolo acquedotto nella Rolwaling, distretti del Nepal.

Gli obbiettivi del progetto “Gaurishankar – Le Acque degli Dei”, in accordo con il Governo del Nepal, sono di tipo umanitario con la costruzione di un piccolo acquedotto nel villaggio di Singati – Rolwaling ispirato al progetto ”Casa dell’Acqua” della Provincia di Milano e in collaborazione con la SRDC di Kathmandu presieduta dal Prof. Prem Khatri; e di tipo esplorativo-alpinistico nel gruppo del Gaurishankar – Everest per lo sviluppo del futuro Parco Nazionale Nepalese Himalayano.

Il progetto si avvale della collaborazione dell’ Associazione “L’Età Verde – Gruppo Internazionale Aurelio Peccei”, del Circolo Polare di Milano, e con il contributo del CAI Abuzzo, CAI L’Aquila e CAI Arsita, oltre a collaborazioni con Enti di Ricerca Universitari di Genetica per il continuo dello studio delle migrazioni arcaiche umane dei popoli di etnia mongola, e il contributo del Lions Teramo e 5^ Circoscrizione Abruzzo.

Posted by on 5 maggio 2013. Filed under Agenda, Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento