International Assunta Run: corsa di beneficenza per i militari di Herat

HERAT 15 Agosto 2013 – I militari del Contingente multinazionale a guida Italiana in forza al Regional Command West di Camp Arena hanno celebrato il ferragosto afghano con una competizione podistica di 5 km il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza all’orfanotrofio della vicina città di Herat, capitale della Regione occidentale dell’Afghanistan sotto responsabilità italiana.

Alla “International Assunta Run”, così è stata intitolata la manifestazione sportiva, tenutasi all’interno del perimetro della base nelle prime ore del mattino, quando ancora il caldo sole afgano concede un po’ di tregua, hanno partecipato oltre 330 militari di ogni grado e nazionalità, competendo con sano e corretto spirito agonistico.

A salire sul podio un militare italiano e una collega spagnola, primi classificati nelle rispettive categorie di genere.

Ferragosto ad Herat 1Ai vincitori, così come a molti altri partecipanti, sono stati distribuiti gadget e piccoli premi offerti dalle attività commerciali afghane e internazionali che operano all’interno della Base di Camp Arena, che hanno sponsorizzato con altruismo l’attività di beneficenza.

I ricavati della gara, organizzata dal Comando ITALFOR, infatti, saranno devoluti, per il tramite del Provincial Reconstruction Team, all’acquisto di beni e materiali volti a migliorare le condizioni di vita dei bambini dell’orfanotrofio di Herat.

Il Comando ITALFOR di Herat è l’Unità composta da personale di Esercito e Aeronautica, comandata dal Colonnello Franco Miana, che si occupa di tutte le attività di supporto logistico-amministrativo del personale italiano che opera nel Regional Command West, nonché delle problematiche afferenti le infrastrutture.

Il Provincial Reconstruction Team (PRT), comandato dal Colonnello Giuseppe Maria Gionti, è l’Unità specialistica del Regional Command West che si occupa di fornire assistenza alle istituzioni della Provincia di Herat per la realizzazione dei piani di sviluppo locale.

( www.difesa.it )

Posted by on 16 agosto 2013. Filed under Copertina, Esteri. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento