Maro’ liberi subito: ed e’ tweetstorm!

ROMA 19 Febbraio 2014 – “Oggi 19 febbraio è l’ anniversario della data infausta del sequestro dei nostri Fucilieri di Marina da parte dell’ india, vogliamo ribadire la volontà del popolo Italiano di riavere i nostri soldati a casa, da 730 gg, 24 mesi, 2 anni essi sono privati della libertà e dall’affetto delle proprie famiglie, pertanto invitiamo tutti a partecipare al tweetstorm (a partire dalle 21.00) con il seguente testo:  730 giorni 24 mesi 2 anni di sequestro per Max e Salvo i nostri soldati a casa #marò #iostoconimarò”.

E’ con queste poche righe che gli organizzatori del tweetstorm per i nostri Marò hanno dato il via ad una tempesta di cinguettii sul web per dire basta alla detenzione illegale di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone.

«Grazie a tutti i partecipanti – ha scritto Antonio Milella sulla pagina dell’evento organizzato in Facebook – abbiamo ricordato i due anni di sequestro dei nostri ‪#‎marò‬, per oggi abbiamo concluso…. su twitter… ma ogni santo giorno, ogni ora, ogni minuto lo ricorderemo a chi di dovere che ‪#‎iostoconimarò‬».

Posted by on 19 febbraio 2014. Filed under Agenda, Magazine, News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento