MARINA MILITARE: LA FREGATA EURO PARTE PER L’OPERAZIONE ANTIPIRATERIA ATALANTA

operazione atalantaSabato 19 marzo la fregata Euro della Marina Militare è partita dalla Stazione Navale Mar Grande di Taranto verso il Bacino Somalo, dove darà il cambio alla fregata Carabiniere impegnata da circa cinque mesi nell’ Operazione antipirateria Atalanta.

Nave Euro ha da poco concluso, presso il centro Addestramento della Marina Militare (MARICENTADD) a Taranto, il periodo addestrativo propedeutico all’attività di contrasto alla pirateria, in cui la nave ha incrementato e potenziato le proprie capacità operative.

Partecipando all’operazione Atalanta nell’Oceano Indiano e al largo delle coste della Somalia,

la Marina Militare continua a dare un importante contributo alle attività di sorveglianza e di riconoscimento di opere sospette riconducibili al fenomeno della pirateria, assicurando la libertà dei mari e il trasporto degli aiuti umanitari destinati alle popolazioni somale.

La fregata Euro segna così la sua prima partecipazione all’Operazione antipirateria Atalanta, nella quale sarà impegnata per un periodo di circa cinque mesi a tutela degli interessi nazionali ed europei.

 

Posted by on 21 marzo 2016. Filed under Copertina, Esteri, Magazine, Missioni Internazionali. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

One Response to MARINA MILITARE: LA FREGATA EURO PARTE PER L’OPERAZIONE ANTIPIRATERIA ATALANTA

  1. Pingback: Operazione Atalanta: Nave Carabiniere rientra a La Spezia | Avvenimenti Iblei