Cambio del Comandante al Multinational Specialized Unit (MSU) di KFOR

MSU - KFORPristina (Kosovo),  17/10/2016 – Si è svolta a Pristina la cerimonia di cambio di comando al Multinational Specialized Unit (MSU), unità dell’Arma dei Carabinieri inquadrata nel comando KFOR, tra i Colonnelli Paolo Coletta, cedente, e Fabio Cagnazzo, subentrante.

Alla cerimonia hanno partecipato l’Ambasciatore Italiano in Kosovo Piero Cristoforo Sardi, il Vice Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Antonio Ricciardi, il Vice Comandante di KFOR Generale di Brigata Christian Riener e i rappresentanti delle Istituzioni in Kosovo e della Comunità Internazionale.

Il Generale Ricciardi ha ringraziato il Colonnello Coletta per gli importanti risultati raggiunti dai Carabinieri impiegati in Kosovo e ha augurato al Colonnello Cagnazzo le migliori soddisfazioni per il suo nuovo incarico.

Il Vice Comandante di KFOR ha elogiato il Colonnello Coletta per l’importante lavoro svolto da MSU a sostegno di KFOR, soprattutto nella zona di Mitrovica.

Nel suo discorso, il Comandante uscente ha sottolineato: “Dal 1999, più di 6 mila Carabinieri hanno servito il Multinational Specialized Unit in Kosovo e continuano a lavorare seguendo il motto di KFOR trust and commitment.

(fonte www.carabinieri.it)

Posted by on 18 Ottobre 2016. Filed under Missioni Internazionali. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.