Messico: Carabinieri addestrano i “monument men”. Nasce la Unidad de Tutela.

Lo scorso 29 marzo, il Capo della Polizia Federale Messicana ha inaugurato, a Città del Messico, la “Unidad de Tutela del Patrimonio Cultural”, il nuovo Comando della Gendarmeria messicana che si occuperà di tutelare il ricchissimo patrimonio culturale di quel Paese, primo in America per numero di siti protetti dall’UNESCO. L’Unità è stata creata grazie all’attività di cooperazione, avviata nel gennaio 2017, tra la Polizia Federale e l’Arma dei Carabinieri, che ha suggerito ai colleghi messicani l’adozione del modello rappresentato dal Comando Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale, il cui Comandante, Generale di Brigata Fabrizio Parrulli, era presente alla cerimonia, insieme al rappresentante UNESCO nel paese centroamericano. Già dal novembre scorso i Carabinieri stavano addestrando i “monument men” messicani e, proprio in questi giorni, specialisti dell’Arma e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo sono giunti sui luoghi colpiti dal terremoto del settembre 2017, per insegnare ai colleghi della Gendarmeria le tecniche di preservazione e messa in sicurezza dei beni culturali adottate in occasione del sisma del 2016 in Centro-Italia.

 

(fonte: www.carabinieri.it)

 

Posted by on 3 aprile 2018. Filed under Sport/Turismo. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.