MIADIT Palestina: corsi formativi per le Forze di Sicurezza

Avviati dagli istruttori della MIADIT tre ulteriori corsi formativi in tema di guida sicura ed operazioni speciali di Polizia, della durata di tre settimane, in favore di 57 membri delle Forze di Sicurezza palestinesi.

La motivazione dei partecipanti è al massimo e questo si riverbera sull’efficienza delle Forze palestinesi che è lo scopo primario della missione. Commenti estremamente positivi anche dalle Special Forces giordane, impegnate a svolgere altri corsi per le Forze palestinesi e che osservano costantemente l’attività dei Carabinieri istruttori.

I primi giorni dello scorso settembre con l’arrivo del contingente nazionale, composto da appartenenti all’Arma dei Carabinieri, è iniziato ufficialmente il nono ciclo addestrativo della Missione di addestramento delle Forze di Sicurezza palestinesi. I primi cinque corsi formativi, già conclusi, hanno coinvolto 90 allievi appartenenti alle tre diverse Forze di Sicurezza palestinesi ed hanno in particolare riguardato la guida in sicurezza, le operazioni speciali di polizia ed i servizi di protezione ai VIP.

La Missione in Palestina ha avuto inizio nel 2014 presso la Scuola di Polizia (General Military Training in Gerico) e prevede l’addestramento delle Forze di Sicurezza palestinesi da parte di una Training Unit dei Carabinieri, in due cicli annuali di 12 settimane ciascuno. Queste attività rientrano nel progetto formativo a guida statunitense USSC (United States Security Coordinator for Israel and the Palestinian Authority).

 

Courtesy Stato Maggiore della Difesa

Posted by on 10 Ott 2018. Filed under Missioni Internazionali. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.