Anubis Style

Anubis: a style for soul!

fashion show hartunian «Sono pittrice per hobby, amo i colori e le loro vibrazioni, mi piace mischiarli, fonderli, giocare con loro» – piega così Anubis Hartunian alla vigilia della sua prima sfilata di moda in Second Life.
Anubis nella vita reale, o in rl come si dice nel metaverso, si occupa d’altro: un lavoro, una famiglia, il volontariato per i bambini dell’Africa… Poi, un giorno arriva in Second Life.. ci sbarca come molti altri e lì prende piede la creatività che le appartiene e che diventa passione per la moda.
Non come altra moda, molta altra moda che esiste e prolifera nel Metaverso, ma come ragione che nasce dall’anima: impeti di creatività che trovano forma in creazioni e stoffe virtuali, dentro un 3D che sta diventando sempre più un luogo-altro dove entrare con la stessa naturalezza con cui si fa una passeggiata al parco.

anubis Style «Approfondendo quelle che erano le mie sensazioni, studiando da autodidatta ed esercitando il disegno mandalico, ho scoperto un nuovo linguaggio dei colori – racconta mrs. Hartunian – un linguaggio che andava a toccare aspetti diversi della personalità e del comportamento. E qui nasce il desiderio di trovare nuove forme, nuovi linguaggi, nuovi modi di comunicazione… qui nasce ANUBIS STYLE. Non creo modelli per la massa, variandone semplicemente il colore, per la scelta e i gusti degli altri. Creo il modello, unico, che entra in sintonia con chi lo veste, che lo fa sentire a proprio agio e non ne limita i movimenti. Indossare un modello Anubis Style è vivere nuove emozioni!».
Ed aggiunge nella lingua madre del metaverso: « … sailing through my sensations in real and in second life, and discovering my love for the new kind of communications.. a way to find a unic dress… because to wear Anubis Style is like living new emotions!».
La sua prima sfilata in SL si è svolta in Maggio ed è stata un successo di pubblico e di critica….
Adesso si attende la sua prossima linea che verrà lanciata in Settembre: tutto sulle tracce dell’Africa!