Sex & the Metaverse

Il Sesso e il Metaverso: cronache di cyber annunciato

renne Passeggiando nelle Dreamland innevate, nei dintorni di Winter Gate a metà strada tra gli isolotti pieni di neve e il cucuzzolo di Lost Lake, può accadere d’imbattersi in una coppia di daini felici che, a dispetto ed incuranti di passanti e curiosi, sono completamente assorti in un accoppiamento da far invidia a qualunque rispettabilissimo zoo ansioso di aumentare il numero delle nidiate degli ospiti in cattività.
Second Life non smette di stupire e, come virtuale comanda, diventa non solo patria di business e transazioni finanziarie, ma meta e luogo-altro dove scambiarsi oggetti ed effusioni.
Diventa così non un’anomalia ma normalità l’incontro di daini in amore e avatar protagonisti di storie talmente simili alla real life da chiedersi quanto ci sia di virtuale nelle emozioni che un essere non fisico e costretto in uno spazio che è Metaverso abbia di vero, o meno….
Ma tralasciando le considerazioni di carattere meramente socio-psico-filosofico, e tornando alla narrazione dei fatti quale dovrebbe essere il “fare giornalismo”, proponiamo al lettore una breve sequenza di immagini di SL nella versione prima goliardica e tipica dello scenario del metaverso degli ultimi mesi, poi più seriosa e misteriosa del mondo degli avatar.

cocks Così, può accadere che, svegliandosi un giorno (ovvero la prima entrata di una stessa giornata nel software della LindenLab) ci si imbatta in un vicino di land che probabilmente preso da raptus di allegra euforia ha installato due enormi membri fluttuanti al posto di una segnaletica più consona al luogo (siamo nelle Plush commerciali delle Dreamland, proprietà di Anshe Chung)…….

flying cock ……. o di un avatar pirata che scambia un oggetto fin troppo ben identificato per una astronave da cavalcare e con cui sorvolare il covo e le navi ormeggiate in attesa di miglior sorte……

Pirate wedding
Ma poi succede che, smessi i panni della goliardia di un mondo tridimensionale che si avvicina alla soglia dei 9 milioni di abitanti, due avatar decidano persino di sposarsi… e lo fanno in cerchia ristretta o in pompa magna, o su navi pirata, o su astronavi… magari per poi divorziare poche settimane dopo….
E molto altro ancora… ma sull’argomento torneremo in seguito….